1

gharbia biella ragazzi

BIELLA -31-03-2019 -Allievi e allieve

del corso di Mediatore Interculturale di EnAIP Biella hanno partecipato ad una due giorni con l’artista  tunisino Raouf Gharbia. Si è laureato in architettura in Romania e dal 1986 vive e lavora in Italia: su tratta di un artista eclettico che utilizza l’arte come terreno di dialogo tra mondo Islamico e Occidente, realizzando opere di grafica, originali e inconsuete, utilizzando materiali diversi come componenti elettronici, oppure origami che incorpora nelle sue opere che si spingono sino al design. Raouf Gharbia nel corso di mediatore ha indagato, attraverso l’arte, il concetto di identità. Studenti e studentesse hanno lavorato a coppie. In primis ciascuno ha composto il proprio autoritratto, non disegnando i propri tratti, ma mescolando colori, simboli, frasi o immagini che lo rappresentano. In seconda battuta ciascuno ha donato un pezzo del proprio ritratto al compagno/a e ne ha ricevuto un pezzo. Ogni persona ha motivato la propria scelta, esprimendo concetti ed emozioni che hanno reso ogni percorso unico e indimenticabile.


Foto credits: Enaip Piemonte

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.