1

vincitore scatto foreste

PIEDICAVALLO -05-08-2019 - E' Davide Noia con la foto “Nella fiaba”, scattata a Piedicavallo (Biella), il vincitore del concorso fotografico organizzato dal PEFC Italia, organismo farante della certificazione di gestione sostenibile del patrimonio forestale e dei suoi prodotti. Il concorso era "Scatta il Bosco PEFC" e si dovevano raccontare, con uno scatto, le foreste, la loro bellezza, i loro abitanti e la capacità di influenzare la vita quotidiana. La competizione, che si è svolta tra il 22 aprile e il 5 giugno 2019, ha visto la partecipazione di oltre 300 tra fotografi professionisti ed amatoriali che hanno pubblicato gli scatti su Instagram accompagnati dall’hashtag #scattailboscoPEFC2019. Nella foto vincitrice, l'autore ha catturato uno scorcio in cui si mescolano i colori dell'autunno e le antiche costruzioni in pietra: ha vinto un soggiorno in provincia di Grosseto, tra i boschi certificati PEFC del Monte Amiata grossetano. "Obiettivo del concorso è anno dopo anno supportare, attraverso le immagini più sorprendenti e stimolanti delle foreste del nostro Paese, il lavoro che c’è dietro la certificazione e la gestione forestale sostenibile in tutto il mondo”, spiega Eleonora Mariano, responsabile Ufficio progetti del PEFC Italia.  I primi tre classificati scelti dalla giuria, insieme ad ulteriori due foto che saranno selezionate dalla Segreteria del PEFC Italia, parteciperanno in rappresentanza dell’Italia al concorso internazionale, competendo con i vincitori delle altre 12 Nazioni partecipanti per la nomina del vincitore assoluto, che riceverà come premio un viaggio a Würzburg (Germania) durante la PEFC Certification week 2019 o un premio in denaro pari a 2.000 franchi svizzeri.

 

Foto: lo scatto vincitore del concorso

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.