1

carabinieri 112

BIELLESE - 08-08-2019 - E' stata denunciata dai carabinieri una 28enne di origine romena  che ha colpito recentemente a Masazza, con il cosiddetto furto dell'abbraccio. La donna si era avvicinata ad un'anziano chiedendogli un'informazione: per ringraziarlo l'aveva abbracciato, sottraendogli una catenina d'oro.  La donna aveva già effettuato furti analoghi nel Biellese, almeno un paio. E' stata riconosciuta dall'ultima vittima, grazie a delle foto mostrategli dai carabinieri.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.