1

cantiere1

BIELLA - 05-09-2019 Sono iniziati i

lavori per l’ampliamento del rifugio Quintino Sella al Felik (Monte Rosa). «Col nuovo rifugio abbatteremo l’utilizzo della plastica almeno dell’80%» dichiara il presidente del Cai Biella Eugenio Zamperone. Partner dell’iniziativa sono il Cai nazionale e Banca Sella. L’ampliamento sarà dedicato a Gaudenzio Sella. Fine del cantiere previsto nella prossima estate. Per l’inaugurazione ci sarà un trekking che dal monumento allo statista, in centro a Biella, raggiungerà il rifugio posto sopra a Gressoney (Valle d’Aosta). 350 mila euro il costo dell’opera. L’ampliamento consente di unire il corpo rifugio con quello dei bagni ricavando una sala pranzo più ampia da evitare i doppi turni a cena e soprattutto permette agli ospiti di non dover uscire di notte in caso di necessità di fruire dei servizi igienici. Sotto al nuovo corpo saranno ricavate delle vasche per l’accumulo di una riserva idrica.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.