1

aisla

NOVARA – 06-09-2019 – Domenica 15 settembre è la Giornata Nazionale sulla Sla, #GN19, che Aisla – Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica – promuove in ben 150 piazza italiane. In Piemonte i volontari di Aisla saranno presenti in oltre 10 piazze tra le città e le province di Asti, Cuneo, Novara, Biella e Torino.

In questa dodicesima edizione della giornata nazionale sulla Sla saranno presenti in totale 300 volontari che proporranno l’acquisto, con offerta minima di 10 euro, di 15 mila bottiglie di vino Barbera d’Asti Docg, per raccogliere fondi per l’assistenza alle persone colpite dalla Sla. L’iniziativa si chiama “Un contributo versato con gusto” . Massimo Mauro, presidente Aisla, sottolinea: Grazie alla Giornata Nazionale abbiamo potuto sostenere negli anni tante famiglie italiane e la ricerca scientifica su questa patologia che rappresenta la prima speranza per vincere la sfida più grande: la scoperta di una cura”

Inoltre, nella notte tra il 14 ed il 15 settembre, molti monumenti italiani si coloreranno di verde, il colore di Aisla, oltre che della speranza. E anche la Lega Serie A ha previsto che per la terza giornata di campionato de 14,15 e 16 settembre le squadre scendano in campo con lo striscione Aisla. In Italia attualmente 6 mila persone sono colpite da questa malattia.

Per l’elenco completo delle piazze piemontesi, in costante aggiornamento, è possibile consultare la pagina http://www.aisla.it/gn19/piazze-piemonte/. Ad Asti e Novara sono a disposizione anche degli sportelli d’ascolto per un contatto diretto con le persone affette da SLA, i loro familiari ed i volontari.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.