1

biella tempio crematorio

 

BIELLA 10-01-2020 Un difetto di notifica

 

ha fatto slittare il processo del tempio crematorio di Biella in programma l'altro giorno in tribunale. Il giudice ha rinviato tutto al 7 febbraio. In quell'occasione sarà valutata anche la richiesta di patteggiamento presentata dai legali dei due titolari dell'impresa. La procura si è sempre detta contraria al patteggiamento.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.